WINE RED

16.9622.15

Il colore “Wine Red” sulle chitarre è un colore traslucido che lascia trasparire le venature del legno.

Affonda le sue radici nell’estetica classica dell’industria musicale. Utilizzato soprattutto da Gibson sui modelli Les Paul Studio, Custom e Les Paul Deluxe degli anni Settanta.

Ispirata alla profondità e alla ricchezza del vino rosso, questa tonalità è diventata una scelta iconica. Fondendo il classico con il moderno, questo colore ha resistito alla prova del tempo. Dai modelli vintage alle creazioni contemporanee, il “Wine Red” continua a essere una scelta che evoca tradizione e stile nella scena musicale.

Di solito si usa con plastiche nere e ferramenta dorata.

Questo colore è disponibile in:

  • 400 ml di spray.
  • Bottiglia da 500 ml, che si consiglia di diluire con il 10% di solvente.
COD: WINE-RED Categorie: ,

I nostri colori di ispirazione vintage

I colori Nitorlack si basano sui colori originali di Fender e Gibson. La creazione di questi colori è preceduta da un grande lavoro e da uno studio esaustivo da parte del nostro laboratorio e del nostro ufficio tecnico. Grazie a ciò, siamo riusciti a ricreare fedelmente i toni delle chitarre Fender e Gibson degli anni ’50 e ’60.

Da quegli anni a oggi, va notato che i colori delle chitarre vintage sono cambiati molto nel corso degli anni a causa dell’invecchiamento della lacca di nitrocellulosa e dei cambiamenti nei colori del marchio stesso.

Pertanto, due chitarre rifinite nel 1960 con i colori fender possono essere totalmente diverse l’una dall’altra o da una chitarra più moderna.

wine red color guitar

Guida all’implementazione:

  • Si inizia ad applicare il colore una volta che la chitarra è stata fusa con il Nitorlack Primer..
  • Quando iniziamo il lavoro di verniciatura, i pori devono essere chiusi e le venature non devono essere segnate.
  • Applicare il prodotto a spruzzo o con pistola a spruzzo a una distanza di 25 cm.
  • Durante l’applicazione dobbiamo seguire uno schema di applicazione, prima orizzontale e poi verticale, applicando la vernice in modo uniforme.
  • Applicare più mani, lasciando asciugare 24 ore tra l’una e l’altra e carteggiando per rimuovere eventuali impurità residue.
  • Questo lavoro sarà completato quando la superficie sarà completamente liscia e priva di imperfezioni.

 

Domande frequenti:

 

Quanti spray servono per verniciare una chitarra?

– Se la superficie è ben coperta e non è il vostro primo progetto di verniciatura, potete farlo con una bomboletta spray, anche se non applicherete molte mani. Tuttavia, se non siete esperti, vi consigliamo di utilizzare 2 spruzzi per ottenere una finitura ottimale.

 

A che temperatura deve essere la chitarra durante e dopo il processo?

– Si consiglia di farlo in un luogo in cui la temperatura sia compresa tra 15 e 25 gradi Celsius. Se il processo di pittura o di verniciatura viene eseguito in condizioni molto calde o fredde, il risultato finale potrebbe non essere buono.

 

Dove devo eseguire il processo?

È essenziale che il sito sia pulito, per evitare che particelle di sporco o polvere aderiscano alla superficie.

 

È obbligatorio carteggiare tra una mano e l’altra?

No es algo que deba siempre, pero es recomendable para así eliminar las imperfecciones que queden en la pintura al final de cada capa, así como las partículas que puedan adherirse.

Comparte tus trabajos en redes sociales usando nuestro hashtag

#myNitorlack


Peso N/A
Technology & Size

Nitrocellulosa 500 ml, Nitrocellulosa spray 400ml

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Ti potrebbe interessare…

Carrello
Torna in alto